Home » Archives by category » News » World glbt news (pagina 2)

UE: rispetto della privacy e della dignità dei richiedenti asilo gay

UE: rispetto della privacy e della dignità dei richiedenti asilo gay

Per la Corte di Giustizia europea i richiedenti asilo per omosessualità non devono essere costretti ad esibire “prove” del loro orientamento sessuale Importante sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea che in risposta a una domanda del Raad van State (Consiglio di Stato) dell’Olanda, ha stabilito che al momento di valutare le…

Ian McKellen a Farage: “Gli anziani a disagio con i gay? Forse dovresti uscire di più”

Ian McKellen a Farage: “Gli anziani a disagio con i gay? Forse dovresti uscire di più”

Non sono passate inosservate le parole di Nigel Farage, controverso leader del partito ultraconservatore britannico UKIP, che ha cercato di giustificare l'omofobia di un suo collega di partito: “è un settantenne cresciuto con una forte educazione cristiana, la maggior parte degli over-70 si sente a disagio con i gay”.…

ComeOut 2014: la campagna di Ilga per le elezioni europee

L’Unione Europea ha fatto tanto per le persone LGBTI, ma c’è ancora molto da combattere. Per questo l’Ilga-Europe ha messo in piedi la campagna ComeOut 2014, che mira a stimolare la presa di coscienza e di posizione dei candidati al Parlamento Europeo sui temi dell’uguaglianza e dei diritti.

Nigeria, i vescovi approvano la legge che incarcera i gay

Nigeria, i vescovi approvano la legge che incarcera i gay

In Nigeria la situazione per gli omosessuali è tutt’altro che facile: avrete appreso senz’altro la notizia dell’approvazione di una legge che impone agli omosessuali di non contrarre matrimoni gay (pena prevista: dai dieci ai quattordici anni); di non rendere pubblica la propria relazione omosessuale (pena prevista: dieci anni); infine, di…

Uganda: Presidente rifiuta di firmare legge antigay “sono malati non criminali”

Uganda: Presidente rifiuta di firmare legge antigay “sono malati non criminali”

Permane l’incertezza in Uganda sul futuro della famigerata legge omofoba: il presidente Yoweri Museveni, infatti, ha dichiarato di non essere disposto a ratificare la legge – approvata dal Parlamento – che inasprisce le pene per gay e lesbiche, fino a quando non avrà prove scientifiche che l’omosessualità non sia una…

Gli 8 aspetti che il governo russo considera come “propaganda gay”

Gli 8 aspetti che il governo russo considera come “propaganda gay”

In Russia sono stati stilati degli elenchi molto dettagliati per capire se qualcosa è da considerarsi “propaganda gay” o meno. Il governo russo ha stabilito alcuni criteri per valutare se qualcosa è da considerarsi “propaganda gay” o meno e ha anche fornito degli esempi per aiutare i responsabili della censura…