Home » Posts tagged with » sardegna pride

Sardegna Pride: contest artistico per le scuole medie e superiori

Sardegna Pride: contest artistico per le scuole medie e superiori

Il Movimento Omosessuale Sardo lancia il concorso per le e gli studenti delle scuole medie e superiori, e dell’Accademia di Belle Arti di Sassari “Partecipa al Sardegna Pride 2017: diritti, amore, rispetto” Un concorso che nasce dall’esigenza di voler coinvolgere ed educare studentesse e studenti al rispetto delle differenze. Come…

Vladimir Luxuria a Nuoro per Vivere la Differenza e Iscaminaut

Vladimir Luxuria a Nuoro per Vivere la Differenza e Iscaminaut

Doppio appuntamento Sabato 14 Gennaio a Nuoro su coming out e rapporto genitori e figli omosessuali. Alle 16:30 l’incontro dibattito Vivere la differenza con MOS e Agedo e alle 20:30 lo spettacolo teatrale “Iscaminaut e del figlio improdigo” della compagnia teatrale I Barbariciridicoli Sabato 14 Gennaio presso il Teatro Eliseo a Nuoro, nell’ambito…

Grottesco e provocatorio: lo spot del Sardegna Pride ridicolizza i No Gender

Lo spot del Sardegna Pride 2016 , dopo alcuni giorni dalla pubblicazione, raggiunge le 400mila visualizzazioni! Ciò che questo spot, realizzato dai filmaker di Naked Panda, vuole rappresentare – con il suo tono grottesco e ridicolizzante, a mo’ di vero e proprio sfottò, com’è tipico del sarcasmo – ha molto a che fare con gli stereotipi, con i […]

UNIONI CIVILI: è l’ora di suonare la sveglia. In piazza il 23 Gennaio. Incontro a Sassari Lunedì 18

UNIONI CIVILI: è l’ora di suonare la sveglia. In piazza il 23 Gennaio. Incontro a Sassari Lunedì 18

Si svolgerà Lunedì 18 Gennaio, dalle ore 19:00 al CCS Borderline, l'incontro preparatorio della manifestazione a sostegno delle Unioni Civili prevista per il 23 Gennaio, ore 17:00, in piazza d'Italia a Sassari. L'incontro è aperto a tutte le persone interessate, alle associazioni, gruppi, sindacati e partiti. …

“Mai più vergogna” L’inno elettronico di Claudia Aru per il Sardegna Pride

Luoghi comuni, frasi fatte e stereotipi machisti: insomma tutto quell’armamentario “fraseolgico” che accompagna l’omofobia, nella sua accezione di omonegatività. Claudia Aru, cantante di Villacidro e madrina del Sardegna Pride del 2014, sceglie l’arma dell’ironia per ridicolizzare i luoghi comuni dell’omofobia quale esempio di stupidità e ignoranza.