TDOR. Al Welcome Day del MOS si parla di transessualità

Home » Appuntamenti in Sardegna » TDOR. Al Welcome Day del MOS si parla di transessualità

Di admin il 17 Novembre 2016. Nessun commento

Secondo appuntamento per il “Welcome Day” promosso dal MOS, gli incontri di benvenuto per chi decide di avvicinarsi all’associazione, ma anche momenti di approfondimento e dibattito su tematiche relative al mondo LGBT (Lesbiche, gay, Bisessuali, Transgender).

welcome-dayIl Welcome Day di domenica 20 novembre, ore 18:00 CCS Borderline via Rockfeller 16/c, sarà dedicato al Transgender Day of Remembrance (TDOR), giornata di commemorazione delle vittime dell’odio e del pregiudizio transgender, ovvero della transfobia. Il TDOR si celebra proprio il 20 di novembre e nasce nel 1999 grazie a Gwendolyn Ann Smith che, ad un anno di distanza dalla morte di Rita Hester – membro altamente visibile della comunità transgender di Boston, accoltellata per ben 20 volte e morta per il conseguente arresto cardiaco – istituì la giornata per commemorare tutte le vittime della transfobia.

Il tema sarà facilitato dalla proiezione del film “Romeos, anders als du denkst“* della regista Sabine Bernardi la quale afferma: “Romeos è una storia d’amore, allo stesso tempo divertente e un po’ sfacciata, ma la mia propensione è sempre stata quella di considerare l’identità di genere come il punto focale della persona.”

Il Welcome Day si tiene la prima e la terza domenica di ogni mese, dalle h 18.00, per passare del tempo assieme per conoscerci e confrontarci sui diversi temi di interesse per la “comunità”: dalla storia del movimento LGBT a quella del MOS, passando per l’omofobia, i diritti, le unioni civili e le altre forme di relazione, l’omogenitorialità, la sessualità ecc.
Un momento informale in un ambiente confortevole con possibilità di bere un drink o mangiare un piatto del fantastico buffet organizzato dal Collettivo Culinario del MOS.
Gli incontri si tengono al Centro Culturale e di Socializzazione LGBT del MOS, noto come C.C.S. Borderline – Via Rockfeller 16/c, Sassari, tel 079219024.

La partecipazione è aperta a tutte e tutti i soci del MOS e a tutte le persone interessate a diventarlo; per chi ancora non lo fosse, vi è la possibilità di tesseramento sul posto

* Trama di Romeo, andres als du denkst:
Lukas, in transito da donna a uomo, sta seguendo una terapia ormonale. Trasferitosi a Colonia per il servizio civile obbligatorio, viene erroneamente assegnato ad una residenza di giovani infermiere. Per mezzo dell’amica Ine, Lukas vince alcune difficoltà della vita da transgender e conosce Fabio, un bel ragazzo molto mascolino dal fisico prestante, inconsapevole della identità transgender di Lukas. I due ragazzi cominciano a frequentarsi e ad essere sempre più attratti l’uno dall’altro ma dovranno confrontarsi con l’identità segreta di Lukas.

Pubblica un commento