Sassari. Il MOS e l’AGEDO vanno a scuola. Mercoledì alle Magistrali

Home » Appuntamenti in Sardegna » Sassari. Il MOS e l’AGEDO vanno a scuola. Mercoledì alle Magistrali

Di admin il 7 Maggio 2012. Nessun commento

Continuano gli incontri nelle scuole del Movimento Omosessuale Sardo e dell’Agedo su omosessualità, omofobia e bullismo. Mercoledì 9 Maggio saranno alle Magistrali

Sassari. Da circa un anno il Movimento Omosessuale sardo, o, meglio, il “gruppo scuola” del MOS, incontra gli studenti di scuole medie e superiori per parlare di omosessualità, omofobia e bullismo. Dopo i primi incontri, il gruppo ha messo a punto un “percorso guidato” che affronta tutti i temi considerati caldi, li approfondisce e da lo spunto, agli studenti, per domande e riflessioni sui diversi temi affrontati. Si parte dall’etimologia del termine (Il termine omosessualità fu coniato in germania, Homosexualität, dalla fusione del termine greco omoios, che vuol dire “simile”, e il termine latino sexus, che vuol dire “sesso”) alla domanda più ovvia “Omosessuali si nasce o si diventa?”. Da qui un lungo excursus sui percorsi di autoacettazione, i fattori che definiscono l’identità sessuale, i problemi dell’adolescenza, il bullismo, il rapporto con la famiglia e la scuola ecc. fino ad arrivare alla rivendicazione dei diritti, come il matrimonio o l’adozione. E sono proprio i diritti, così come alcune forme di manifestazione, come il Pride, a tenere banco. Molte le domande e gli interventi in incontri sempre più partecipati e coinvolgenti, dove anche i professori cominciano a partecipare per una sorta di formazione.
Per gli studenti che volessero partecipare l’appuntamento è per mercoledì 9 Maggio alle 9:00 nell’aula magna delle magistrali.
Per le scuole interessate ad affrontare l’argomento, possono contattare il MOS all’indirizzo info@movimentomosessualesardo.org

Pubblica un commento