ARC e MOS aderiscono alla manifestazione contro le servitù militari in Sardegna

Home » News » ARC e MOS aderiscono alla manifestazione contro le servitù militari in Sardegna

Di admin il 10 Settembre 2014. Nessun commento

capo_frascaIl MOS di Sassari e l’ ARC di Cagliari, aderiscono alla manifestazione nazionale contro l’occupazione militare della Sardegna che si terrà sabato 13 Settembre dalle ore 16:30 a Capo Frasca.
“Anni di iniziative di sensibilizzazione contro intolleranza, soprusi e disuguaglianza ci hanno insegnato a riconoscere come nostre quelle battaglie che puntano al riconoscimento dei diritti fondamentali alla libertà e all’uguaglianza. La ribellione contro il sopruso militare che la Sardegna subisce da sessant’anni ci riguarda ancora più da vicino, in quanto cittadine e cittadini di questa Terra.” Scrive l’associazione di Cagliari.
Le due associazioni GLBT condividono pienamente le rivendicazioni dell’appuntamento del 13 Settembre: chiediamo il blocco immediato di tutte le esercitazioni militari, nonché la chiusura di tutte le servitù, le basi e i poligoni militari con la bonifica e la riconversione delle aree interessate.

Aggiornamento:
Una galleria di foto dell’iniziativa del 13

 

Questo post è disponibile anche in: Sardu

Pubblica un commento